BLOG: lifestyle

Acqua tonica

Da prodotto industriale a soft drink gourmet 

 

Negli ultimi anni stiamo assistendo ad un ritorno delle bevande analcoliche, prima su tutte: l’acqua tonica.
Se la cultura del buon bere infatti, ha portato nel tempo ad una maggiore conoscenza di distillati e bevande alcoliche in generale, allo stesso tempo ha fatto crescere l’interesse verso tutte le bevande analcoliche utilizzate da bartender e mixologist per preparare cocktail sempre più raffinati e gustosi.

Ma l’acqua tonica è molto più di un semplice ingrediente per i nostri cocktail.

L’acqua tonica nasce nel 1700 come medicinale contro la malaria nelle colonie britanniche dell’India e dell’Africa.
L’acqua veniva sanificata con elevate dosi di chinino -estratto dalla corteccia dell’albero di china, chiamato volgarmente anche “albero della febbre”-. 
La bevanda era così amara che per arrotondarne il gusto veniva corretta con sostanze aromatiche.
Oggi l’acqua tonica non ha più -ovviamente- scopi medicinali, ed è un prodotto prevalentemente industriale.
All’acqua vengono aggiunti anidride carbonica, zucchero, aromi, chinino -di sintesi-, che dà alla bevanda il tipico gusto piacevolmente amarognolo, accompagnato dagli accenti agrumati dell’acido citrico.
Sempre più spesso però, l’attenzione verso la naturalità e la ricerca di prodotti gourmet ha coinvolto anche le acque toniche, che da prodotto prettamente industriale riesce oggi a diventare anche prodotto artigianale e ricercato.

Chi cerca un’alternativa alle toniche industriali troverà sul mercato toniche  premium fatte con chinino naturale -estratto dalla corteccia della china proveniente da Asia, Africa e Sud America-, e con i botanicals ottenuti dalla macerazione e dalla distillazione di sostanze vegetali -erbe aromatiche, frutta, agrumi, spezie, fiori, radici-, ai quali si affiancano spesso zucchero di canna o dolcificanti alternativi come sciroppo d’agave e fruttosio. 
Non mancano inoltre le tonic water ipocaloriche, con una minore quantità di zucchero o con la stevia -con indice glicemico pari a 0-, e quelle biologiche, con tanto di certificazione sull’origine delle materie prime.

Potreste provare ad esempio la AQ Acqua di Monaco: prodotta a Monaco di Baviera con acque minerali estratte a 150 metri di profondità, con profumi di lavanda, rosmarino, melissa e citronella. 
Oppure potreste provare una J.Gasco: una tonica classica, cristallina e armonica, con note dolci e amare perfettamente equilibrate.
Oppure ancora una Idi & Co: una tonica biologica ottenuta da macerazione e distillazione di kalonji dal Medio Oriente, cardamomo e fiore di kewra dall’India, estratto di scorza d’arancia e di corteccia di chinino dalla Spagna, oltre a scorza di limone e di lime.

Non pensavate ci fosse un mondo così vasto dietro una semplice tonica vero?!
Come vedete le alternative sono molte, perciò sperimentate ed avventuratevi alla scoperta di questo soft drink così speciale!

Leggi tutto

Aspettando la primavera!

4 ricette per 4 cocktail primaverili!

 

Non vedi l’ora che arrivi la primavera? Sai che puoi anticiparla preparando in poche semplici mosse dei cocktail fantastici? Abbiamo cercato per te alcune ricette facili e veloci che potrai seguire per prepararli a casa tua! Pronto? Cominciamo subito!

4 ricette per 4 cocktail primaverili!

ROSSINI

Cominciamo con un classico intramontabile: il Rossini! E’ un cocktail veloce, dal sapore dolce e primaverile, perfetto per anticipare l’arrivo della primavera!

Ingredienti:

- 10 fragole fresche
- Spumante brut o prosecco
- Succo di limone
- Sciroppo di glucosio

Preparazione:

-Frulla le fragole fino ad ottenere una purea;
-Prendi i flûte e riempili con 1/3 di purea di fragole e 2/3 di spumante o prosecco molto freddo;
-Aggiungi qualche goccia di succo di limone e un cucchiaino di sciroppo di glucosio;
-Mescola con una cannuccia e servi decorando con qualche pezzettino di fragola sulla superficie!

 

GIN TONIC AL PROFUMO DI LIME

Passiamo ad una variazione del classico gin tonic. Il lime darà al tuo cocktail tutta la freschezza che ti serve per aspettare la primavera!

Ingredienti:

Gin
- Acqua tonica
- 4 lime
- 8 bacche di ginepro
- Ghiaccio q.b.

Preparazione:

-Versa il ghiaccio fino a riempire metà di un bicchiere da cocktail capiente (tumbler medio-alto);
-Aggiungi 4 parti di Gin e 6 parti di acqua tonica;
-Taglia i lime a metà dopo averli lavati e asciugati; 
-Unisci il succo di mezzo lime per ogni bicchiere;
-Ricava la scorza dell’altra metà del lime e aggiungila al drink insieme a 2 bacche di ginepro per bicchiere;
-Mescola bene con l’aiuto di una cannuccia; 
-Se vuoi puoi aggiungere qualche fettina di lime all’interno del bicchiere oppure sul bordo come guarnizione!

 

MOJITO ALLO ZENZERO

Proseguiamo con una variazione del mojito! Anche in questo caso abbiamo pensato ad una ricetta che aggiungesse un tocco di freschezza in più al tuo cocktail!

Ingredienti:

Rum bianco
- Acqua gassata
- Foglie di menta q.b.
- 4 lime
- Zucchero di canna q.b.
- Zenzero fresco grattugiato q.b.
- Ghiaccio q.b.

Preparazione:

-Lava i lime con acqua fredda, asciugali e tagliali a metà;
-Spremi mezzo lime in un tumbler alto insieme ad un cucchiaio di zucchero di canna;
-Pesta il lime e lo zucchero con un pestino, oppure aiutati con un cucchiaio;
-Unisci alcune foglie di menta aggiungi il ghiaccio tritato;
-Versa 2 parti di rum e 1 parte di acqua gassata, poi mescola senza schiacciare la menta;
-Unisci un pizzico di zenzero grattugiato e servi decorando con una fettina di lime!

 

MARGARITA FROZEN AI MIRTILLI

Concludiamo con un cocktail elegante e saporito: il Margarita forzen ai mirtilli! Prepararlo è facilissimo!

Ingredienti:

- 400 g di mirtilli
- Tequila
- Cointreau
- Il succo di 2 limoni
- Zucchero semolato bianco q.b.
- Ghiaccio q.b.

Preparazione:

-Inumidisci il bordo di 4 coppette da cocktail (o 4 bicchieri) con il succo di limone;
-Versa un po' di zucchero in un piatto, immergi il bordo delle coppe nello zucchero per farlo appiccicare;
-Frulla insieme i mirtilli, 20 cubetti di ghiaccio, 16cl di tequila, 8cl di Cointreau e il succo di limone;
-Trasferisci il tuo Margarita ai mirtilli nei bicchieri e decora con qualche mirtillo!

 

Queste erano 4 ricette per 4 cocktail primaverili!

La primavera arriverà prima in compagnia di qualcosa di buono!I cocktail non ti bastano? Scegli i prodotti Barber Mind più adatti a te: la primavera inizia sempre col prendersi cura di sé!

Leggi tutto

I SERVIZI DE LA BARBIERIA DI MILANO

Image
La Barbieria di Milano è un rivenditore esclusivo dei prodotti Barber Mind.
Proponiamo solo il meglio ai nostri clienti.