Basette

3 stili intramontabili.

 

Qualche settimana fa abbiamo dedicato un articolo ad alcuni degli styling da barba che potete scegliere di indossare sotto la mascherina. Vi lasciamo il LINK ai nostri consigli nel caso ve li siate persi.

Ma c’è qualcosa di ancora più stiloso della barba da poter sfoggiare mentre il nostro volto è coperto dalla mascherina? Certo che c’è: le basette!

Questo articolo è dedicato alle basette! un elemento fondamentale del man styling, che molto spesso viene trascurato! Ecco a voi 3 stili consigliati per le vostre basette!

 

1 Basette a punta

Se avete un viso piuttosto tondo, ma non volete rinunciare a delle basette stilose, vi proponiamo le basette a punta. La basetta diventa proseguimento della rasatura delle tempie, finendo a punta fino alla mandibola, dove verrà sfumata. Uno stile semplice da ottenere anche a casa, se avete un buon rasoio elettrico. Di grande effetto sotto la mascherina!

 

2 Basette anni ’70

Un classico intramontabile delle basette. Scegliete questo stile se avete un viso snello e dai contorni leggermente squadrati. Si tratta di basette lunghe e incolte, che vengono delimitate poco sopra la mandibola. Lasciatele crescere fino anche ad un paio di centimetri, e definite la forma a triangolo senza curarvi troppo della precisione. Non vi scambieranno per Paul McCartney soltanto perché indosserete la mascherina!

 

3 Basettoni alla Elvis

Anche questo un grande classico, perfetto per ogni viso. Qui la basetta è più definita, e la sua forma triangolare più curata e leggermente più alta sopra la mandibola rispetto alle basette anni ’70. Per uno stile perfetto le punte delle vostre basette dovranno coincidere con gli angoli della bocca! Se camminando per strada dovessero scambiarvi per il dio del rock’n’roll, noi vi avevamo avvisato! 

 

Questi erano 3 stili consigliati per le vostre basette! Quali sceglierete? 

Leggi tutto

3 tagli perfetti per la primavera

Tutti i consigli per il vostro stile 2021.

 

È arrivato il momento di scoprire quali saranno le tendenze uomo per questo 2021.
Gli amanti di barba e baffi dovranno continuare a fare i conti ancora per un po' con la mascherina, per questo abbiamo dedicato loro un articolo con dei consigli utilissimi, eccolo qui!

Cosa fare invece con lo styling capelli?
Le tendenze uomo per il 2021 prediligono tagli medio lunghi: una risposta ribelle ad un periodo così difficile. Insomma, lo stile maschile risponde alla pandemia accorciando la barba, ma lasciando crescere i capelli.

Ecco a voi 3 consigli per il vostro stile 2021!

1. Avete capelli di media lunghezza?
Alleggerite la vostra chioma con rasature precise, mantenete la lunghezza del capello, ma sfoltite i punti dove potreste sentire più caldo: collo e tempie. Usate una cera leggera oppure, se avete nostalgia dell’uomo bello e dannato anni ’90, potreste anche scegliere un gel a finitura lucida.
La media lunghezza sarà perfetta in primavera!

2. I vostri capelli sono ricci ed indomabili?

È il momento di lasciarli liberi! Vi suggeriamo sempre una media lunghezza, con i ricci poco sotto le orecchie, e un taglio scalato che non sfoltisca la chioma. Mostrate a tutti il vostro taglio ribelle!


3. Capelli lisci e fini?
Anche per questo tipo di capello consigliamo una media lunghezza, e un taglio scalato che dia volume. Trovate insieme al vostro barbiere la giusta lunghezza e la giusta forma per dare armonia ai tratti del vostro viso. Un consiglio? Con questo taglio tenete una barba corta per dare ancora più risalto alle linee del viso e al volume della vostra chioma!



Questi erano i nostri 3 consigli per il vostro stile 2021!

Leggi tutto

Dov’è finito il vostro stile?

3 barbe da abbinare alla mascherina!

 

Dove va a finire lo stile infinito della nostra barba se la copriamo con la mascherina!? Spesso dobbiamo indossare la mascherina, e coprire la maggior parte della nostra barba. Come possiamo fare allora per recuperare il nostro stile perduto? Semplice, avremo stile anche con la mascherina!

Ecco a voi 3 barbe da abbinare alla mascherina!

 

Barba corta e rifinita

Una barba corta e ben delineata starà molto bene sotto la mascherina, vi eviterà qualsiasi prurito e altro fastidio. Se indossate la mascherina per molte ore al giorno, questo è sicuramente il taglio migliore per la vostra barba. I contorni ben delineati sulle guance e sul collo vi doneranno un sacco di stile anche sotto la mascherina!

 

Basettoni

Avete un viso dai lineamenti piuttosto squadrati e regolari? Allora il basettone è quello che fa per voi! Certo, deve piacervi lo stile, ma una basetta importante, che copra con eleganza anche parte della guancia, è certamente un ottimo modo per combinare barba e mascherina. Non occorrono lunghezze estreme, vi basterà delineare le vostre basette in modo che siano più larghe, e poi perchè no, magari unirle ad un pizzetto folto, che vedranno soltanto i più fortunati!

 

Barba alla Balbo

Il vostro viso invece è piuttosto tondeggiante? Lasciate perdere i basettoni!  Per sfinarlo e renderlo più leggero dovreste provare la barba alla Balbo. L’attaccatura della barba parte dal basso della guancia, e la basetta viene rasata. In questo modo il vostro viso risulterà più snello, anche sotto la mascherina. Vi consigliamo di far terminare la barba con un pizzetto a punta, che allungherà ulteriormente i tratti del vostro viso!

 

Queste erano le 3 barbe da abbinare alla mascherina! Fateci sapere quale avete scelto! E se volete provarle, prenotate un servizio da noi!

Leggi tutto

Aperitivo a domicilio.

5 bar milanesi che consegnano l’aperitivo a casa vostra.

 

Prima di Natale, vi abbiamo lasciato sul nostro blog con un articolo in cui raccontavamo di tre servizi online in cui poter ordinare dei cocktails pronti all’uso (se ve lo siete persi, cliccate QUI!).

Riprendiamo il 2021 con un articolo legato allo stesso tema, ma dedicato ai nostri amati bar di zona.

Mentre aspettiamo di poterci di nuovo assembrare nei nostri bar preferiti, come ai vecchi tempi, quando per arrivare al bancone bisognava farsi spazio a spallate; c’è un modo per ricreare la perduta atmosfera dell’aperitivo? Per le spallate non possiamo aiutarvi, dovrete accontentarvi di qualche spintone tra la cucina e la sala da pranzo, massimo in due persone, ma per l’aperitivo invece abbiamo un buon consiglio.
Fatevelo portare a casa!

Ecco a voi 5 bar di Milano che vi consegnano l’aperitivo!

Rita

Partiamo da un must.
Al Rita e Rita’s Tiki Room hanno pensato al Rita@HOME.
Rita@HOME è sia servizio di take away sia di consegna a domicilio: due ottimi modi per gustarsi un aperitivo.
Una vasta selezione di cocktail, sfizioserie e buon vino per portare a casa vostra uno degli aperitivi più noti di Milano.
Provate il loro Mai Tai!
Ordinate sul sito da martedì a domenica, oppure take away al Rita’s Tiki Room sul Naviglio Grande.

Mu Corso Como

Cercate qualcosa di più esotico?
Spicy sushi, burger di pollo, ravioli gustosi e edamame possono andare bene?
Ah, tutto questo vi arriva insieme ad un ottimo cocktail a vostra scelta già miscelato, pronto da versare sul ghiaccio (presente nel kit aperitivo).
Non male vero? 327 1363837, chiamare per credere -e prenotare-!

Pinch

Un altro must degli aperitivi milanesi.
Ordinate il vostro aperitivo sul loro sito, e scegliete se bere un cocktail oppure una buona birra, poi scegliete se accompagnarli con un burrito, del pollo fritto oppure un mega hamburger!
Un aperitivo decisamente gustoso!

Backdoor 43

Sapete che a Milano c’è il cocktail bar più piccolo al mondo?
Certo che lo sapete, ma ciò che magari non sapete è che anche dal Backdoor 43 partono le consegne che portano l’aperitivo a casa vostra -dove sicuramente avrete più spazio che al Backdoor 43-.
Ordinate una consegna con Glovo dalle 17 alle 22, oppure fate take away al Backdoor 43 sul Naviglio Grande!


Tàscaro

Concludiamo con un classico veneziano: lo spritz!
Gustare sul proprio divano del buon cibo e uno Spritz degno di Venezia è un ottimo modo per fare l’aperitivo senza uscire.
Spritz e cicchetti, baccalà con la polenta e polpette, insomma: un classico degli aperitivi a casa vostra!
Ecco il loro sito!


In attesa di ritrovarci di nuovo davanti al bancone per brindare insieme, e magari tirarci qualche spallata in onore dei vecchi tempi, questi erano i 5 bar dai quali ordinare l’aperitivo a domicilio! 

Considerate il bicchiere mezzo pieno: almeno non dovrete guidare! 

Leggi tutto

3 Consigli per la cura dei tuoi capelli.

Lo stile perfetto anche in autunno!

 

L’autunno è sicuramente la stagione che mette più a dura prova il nostro styling: umidità, ricambio, il ritorno dei cappellini…

Ecco allora i 3 consigli fondamentali per prendersi cura dei propri capelli durante l’autunno.

 

1 Scegliete lo shampoo giusto

Se siete abituati a lavare i capelli tutti i giorni, è bene scegliere uno shampoo con formula per lavaggi frequenti. Non usatene una quantità eccessiva ed evitate di fare doppi passaggi. Noi ovviamente vi consigliamo River Daily Shampoo di Barber Mind!

 

2 Usate una lozione fortificante

Una buona lozione fortificante con formula anti-caduta, aiuta a disinfettare la cute e rafforzare i capelli, l’ideale per l’autunno. Non sapete quale scegliere? Provate Forest Tonic Lotion di Barber Mind.

 

3 Scegliete un grooming per facilitare lo styling

L’umidità rende sempre tutto più complicato. Ma se usate un grooming dopo aver lavato i capelli, vi cambierà la vita! Pettinatura facile e più resistente. Anche per il grooming abbiamo un preferito: Ocean Hair Grooming di Barber Mind.

 

Seguiteci per altre ricette!

Leggi tutto

Image
La Barbieria di Milano è un rivenditore esclusivo dei prodotti Barber Mind.
Proponiamo solo il meglio ai nostri clienti.